«Farla da padrona»?

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
PersOnLine
Interventi: 1303
Iscritto in data: sab, 06 set 2008 15:30

«Farla da padrona»?

Intervento di PersOnLine »

Può essere corretto usare «padrona» se il soggetto è femminile?
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10405
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

No. Le espressioni idiomatiche, come abbiamo visto molte volte, non si declinano: fare l’indiano, la gatta morta, ecc. non diventano fare l’indiana, il gatto morto, ecc. Cosí come, se la guida è un uomo, non si trasforma in un guido, né il cicerone, se è donna, si trasmuta in una cicerone. So che l’uso permissivo d’oggi accetta un’aberrazione come la sosia, ma in buon italiano andrebbe evitato.

EMENDAMENTO. Otto anni dopo, un quesito pressoché uguale è stato posto qui, e una ricerca ha rivelato attestazioni sufficientemente autorevoli e antiche per legittimare la variabilità del sostantivo padrone nell’espressione farla da padrone. Ecco un altro caso in cui, talvolta, senza i doverosi spogli, si rischia d’invischiarsi nel ricordo di «vecchie regole».
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Andrea Russo
Interventi: 763
Iscritto in data: dom, 23 ott 2011 22:37

Intervento di Andrea Russo »

Qualcosa era già stato detto (dallo stesso Marco :D) qui.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti