corsivo e virgolette

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
hermosogorrino
Interventi: 1
Iscritto in data: lun, 10 apr 2006 12:43

corsivo e virgolette

Intervento di hermosogorrino » lun, 10 apr 2006 13:04

Ciao a tutti!

Sono nuovo in questo forum e non sono italiano. Quindi, escusate mio italiano e anche se la domanda è troppo basica. Vorrei sappere se per quelle parole straniere che non hanno una alternativa deve usarsi corsivo e/o virgolette in testi italiani.

Grazie,
Ángel
Ángel Martínez

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3622
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 11:40
Info contatto:

Re: corsivo e virgolette

Intervento di Infarinato » lun, 10 apr 2006 13:13

hermosogorrino ha scritto:Sono nuovo in questo forum e non sono italiano. Quindi, escusate mio italiano e anche se la domanda è troppo basica. Vorrei sappere se per quelle parole straniere che non hanno una alternativa deve usarsi corsivo e/o virgolette in testi italiani.
Benvenuto e complimenti per il suo italiano! :D

In risposta alla sua domanda, direi il corsivo, ma solo per quei forestierismi di uso raro o fortemente specialistico. Su una questione correlata può leggere un’interessante scheda dell’Accademia della Crusca.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite