«Golpe di stato»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Maestro Italiano
Interventi: 100
Iscritto in data: mar, 07 ago 2018 12:37

«Golpe di stato»

Intervento di Maestro Italiano » ven, 07 dic 2018 1:10

Ai miei tempi un giornalista scrivendo un articolo aveva come alternativa a colpo di stato la parola spagnola golpe. Golpe è sì attestata in Golpe Borghese, Golpe Cileno, ecc. Niente da dire.
Recentemente è stata tirata fuori un'altra espressione; fresca fresca di giornale abbiamo Golpe di stato. Cos'è, un compromesso per non usare stroke of state? Adesso anche la genuina parola italiana colpo non va più bene?
Giornalisti mattacchioni.

Ho comprato dieci biglietti della lotteria. Speriamo in un colpo di fortuna, anzi in un golpe di fortuna! :)
Ultima modifica di Maestro Italiano in data ven, 07 dic 2018 2:42, modificato 1 volta in totale.
Arriveremo al giorno in cui, per chiamare "pietre" le pietre bisognerà sguainare la spada. La mia mano stringe l'impugnatura.

Avatara utente
Carnby
Interventi: 3512
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: «Golpe di stato»

Intervento di Carnby » ven, 07 dic 2018 2:41

Maestro Italiano ha scritto:Recentemente è stata tirata fuori un'altra espressione; fresca fresca di giornale abbiamo Golpe di stato.
Si tratta di un refuso o di un occasionalismo involontario, a mio avviso.
Maestro Italiano ha scritto:Cos'è, un compromesso per non usare stroke of state?
Che poi in inglese si dice coup d’état (o semplicemente coup), alla francese.

Maestro Italiano
Interventi: 100
Iscritto in data: mar, 07 ago 2018 12:37

Re: «Golpe di stato»

Intervento di Maestro Italiano » ven, 07 dic 2018 12:27

Carnby ha scritto:
Maestro Italiano ha scritto:Recentemente è stata tirata fuori un'altra espressione; fresca fresca di giornale abbiamo Golpe di stato.
Si tratta di un refuso o di un occasionalismo involontario, a mio avviso.
Sì, forse si tratta di un refuso o di un occasionalismo involontario. Può essere. Ma sì! Un po' di sano ottimismo non guasta mai. Vedo il male anche dove non c'è. :wink:
Arriveremo al giorno in cui, per chiamare "pietre" le pietre bisognerà sguainare la spada. La mia mano stringe l'impugnatura.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 0 ospiti