Photoshoppare

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

l'italiana
Interventi: 70
Iscritto in data: mar, 11 dic 2007 17:33

Photoshoppare

Intervento di l'italiana »

Buongiorno a tutti.
Non sono responsabile dei possibili infarti che potrebbero venire ad alcuni di voi dopo aver letto questo messaggio... :D

Ieri sera chiaccheravo con un amico (milanese) e, ad un certo punto del discorso, ha detto:

"Questa foto è chiaramente photoshoppata"

Intendeva - ovviamente - che la foto era stata probabilmente ritoccata con il programma photoshop. Poiché "modificata con" è troppo lungo, devo far "valere" l'italiano ma non riesco a trovare una traduzione più corta che sia comunque adatta...

Idee? O devo rassegnarmi? :D

MODIFICA: ho dato uno sguardo in rete...è usatissimo!
Avatara utente
bubu7
Interventi: 1454
Iscritto in data: gio, 01 dic 2005 14:53
Località: Roma
Info contatto:

Re: Photoshoppare

Intervento di bubu7 »

l'italiana ha scritto: Intendeva - ovviamente - che la foto era stata probabilmente ritoccata...
La risposta te la sei data da sola. :)
La lingua è un guado attraverso il fiume del tempo. Essa ci conduce alla dimora dei nostri antenati.
V. M. Illič-Svitič
l'italiana
Interventi: 70
Iscritto in data: mar, 11 dic 2007 17:33

Intervento di l'italiana »

Eh lo so, però se dico solo "ritoccata" non necessariamente vuol dire che l'abbia modificata con il citato programma...potrei aver usato anche Paint Pro Shop, per esempio...

Devo capire se esiste questo "verbo" almeno in inglese, però ora non mi funziona bene la connessione ed impiego decenni per aprire una pagina...

Lo so, la mia è una battaglia persa in partenza.
Avatara utente
bubu7
Interventi: 1454
Iscritto in data: gio, 01 dic 2005 14:53
Località: Roma
Info contatto:

Intervento di bubu7 »

l'italiana ha scritto:Eh lo so, però se dico solo "ritoccata" non necessariamente vuol dire che l'abbia modificata con il citato programma...
In teoria sì, ma nella maggior parte dei casi il contesto aiuta a sciogliere l'ambiguità. Se cosi non fosse dovrai dire ritoccata con Photoshop. D'altra parte se è indispensabile specificare il particolare programma usato per il ritocco non puoi usare un traducente generico.
La lingua è un guado attraverso il fiume del tempo. Essa ci conduce alla dimora dei nostri antenati.
V. M. Illič-Svitič
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3832
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato »

l'italiana ha scritto:Eh lo so, però se dico solo "ritoccata" non necessariamente vuol dire che l'abbia modificata con il citato programma...potrei aver usato anche Paint Pro Shop, per esempio...
Cara Italiana, in italiano formale, al momento [che io sappia], si può dire solo «ritoccare [con x]». Nel gergo della grafica digitale (…numerica? :mrgreen:) si dirà un po’ quel che si vuole, quindi «ben» (:roll:) vengano pure espressioni brachilogiche del tipo «xare».

Per rispondere alla sua domanda, l’ultimo aggiornamento dell’Oxford English Dictionary in linea effettivamente registra il «verbo» Photoshop:
L’[i][url=http://dictionary.oed.com/]OED Online[/url] [/i](DRAFT ENTRY Dec. 2007) ha scritto:Photoshop, v. […] Forms: also with lower-case initial. [< Photoshop in Adobe Photoshop, a proprietary name for a software package for the digital editing of photographic images.]

trans. To edit, manipulate, or alter (a photographic image) digitally using computer image-editing software. Also occas. intr.
…Ma anche in inglese formale si dirà «edit/retouch (…/touch up :mrgreen:) [with x]».
Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1711
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

Intervento di Roberto Crivello »

Infarinato ha scritto:…Ma anche in inglese formale si dirà «edit/retouch (…/touch up :mrgreen:) [with x]».
Sono sicuro che Marco suggerirebbe: fotoscioppata, e infatti già ci sono attestazioni in rete. Non sottovalutate la capacità dell'italiano di aggredire gli anglismi, come direbbe Giovanni Nencioni.
:wink:
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10227
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Comincia a conoscermi. :D Fermo restando che fotoscioppare rimane forma colloquiale.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1711
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

Intervento di Roberto Crivello »

Marco1971 ha scritto:Comincia a conoscermi. :D Fermo restando che fotoscioppare rimane forma colloquiale.
La rilevante distanza, in italiano, tra i vari registri, molto ridotta invece in inglese, è uno dei motivi della diffusione dei prestiti integrali che lei stigmatizza. Se in italiano non ci fosse alcun problema a scrivere, anche in documenti formali, becappare, non ci sarebbe motivo di scrivere effettuare il backup.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10227
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

E fare una copia di salvataggio, e sim., non istà bene, volendo esprimersi bene?
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10227
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Riguardo a becappare, a me sembra piú dignitoso salvadatare, se si vuole un verbo italiano, come mi è stato ricordato da un caro amico.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1711
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

Intervento di Roberto Crivello »

Marco1971 ha scritto:E fare una copia di salvataggio, e sim., non istà bene, volendo esprimersi bene?
Ma allora perché lei usa gugolare? Qual è la differenza rispetto a becappare? Non basterebbe dire usare Google o cercare con Google?
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10227
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Uso gugolare familiarmente, non in uno stile sostenuto.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Avatara utente
Incarcato
Interventi: 900
Iscritto in data: lun, 08 nov 2004 12:29

[FT] *«Chiaccherare»

Intervento di Incarcato »

(Gentile italiana, intervento incidentale per segnalare che la scrizione esatta è chiacchierare.
Ieri sera chiaccheravo con un amico (milanese) e, ad un certo punto del discorso, ha detto:
)
Con simpatia. :wink:
I' ho tanti vocabuli nella mia lingua materna, ch'io m'ho piú tosto da doler del bene intendere le cose, che del mancamento delle parole colle quali io possa bene esprimere il concetto della mente mia.
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3832
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato »

Roberto Crivello ha scritto:
Marco1971 ha scritto:Comincia a conoscermi. :D Fermo restando che fotoscioppare rimane forma colloquiale.
La rilevante distanza, in italiano, tra i vari registri, molto ridotta invece in inglese…
Vero, ma il verbo Photoshop ha [e continuerà ad avere, perlomeno finché esisterà l’omonimo programma o i parlanti avvertiranno l’origine del termine] anche un altro problema: non è neutro, il che ne sconsiglia l’uso in un contesto formale anche in inglese, soprattutto se il ritocco in questione non è stato eseguito tramite quello specifico programma.
l'italiana
Interventi: 70
Iscritto in data: mar, 11 dic 2007 17:33

Intervento di l'italiana »

Grazie mille per le vostre opinioni.
Grazie soprattutto ad Incarcato per la correzione :wink:
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Bing [Bot] e 0 ospiti