Speciale Treccani «L’italiano e le reti sociali»

Spazio di discussione su questioni che non rientrano nelle altre categorie, o che ne coinvolgono piú d’una

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4107
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Speciale Treccani «L’italiano e le reti sociali»

Intervento di Ferdinand Bardamu » gio, 10 mag 2018 23:07

Segnalo questo interessante speciale della Treccani sulla lingua delle reti sociali.

Fra tutti mi preme porre alla vostra attenzione su questo articolo, soprattutto per l’uso sistematico che l’autore fa di rete sociale e posta elettronica per social network e email. A dimostrazione che questi due forestierismi proprio indispensabili indispensabili non sono. L’autore, Mirko Tavosanis, è già noto a chi frequenta da un po’ questa piazza.

Carnby
Interventi: 3524
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » ven, 11 mag 2018 8:55

Invece la Crusca (la Crusca!) insiste con social network (tre volte), debunking e blog (l’unico un po’ più accettabile). Parlerò di questo articolo nella sezione più opportuna (qui).
Ultima modifica di Carnby in data ven, 15 giu 2018 19:10, modificato 1 volta in totale.

Avatara utente
Millermann
Interventi: 782
Iscritto in data: ven, 26 giu 2015 19:21
Località: Riviera dei Cedri

Intervento di Millermann » ven, 11 mag 2018 9:59

A proposito di speciali della Treccani di recente pubblicazione, è da segnalare anche questo: «L’inglese nell’italiano: quattro risposte ai nostri lettori», con risposte di noti linguisti.
Si parla, chiaramente, di angli(ci)smi, a conferma che l'argomento, almeno un po', preoccupa parte di noi italiani. :)
In Italia, dotta, Foro fatto dai latini

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4107
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » ven, 11 mag 2018 15:44

Millermann ha scritto:A proposito di speciali della Treccani di recente pubblicazione, è da segnalare anche questo: «L’inglese nell’italiano: quattro risposte ai nostri lettori», con risposte di noti linguisti.
Tra i quali un’altra vecchia conoscenza, l’amico di Cruscate Gabriele Valle. :)

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 0 ospiti