Alcune proposte

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Chiuso
Avatara utente
Berardinelli Giorgio
Interventi: 88
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

Alcune proposte

Intervento di Berardinelli Giorgio » gio, 15 ago 2019 14:37

Salve a tutti :D ,

oggi vorrei presentarVi qualche mia proposta di modifica per la nostra Lista in conformità coi principi del neopurismo miglioriniano. Spero di cuore di solleticare la creatività (e la criticità) dei miei lettori e che un tale lavoro potrà essere apprezzato (nel bene e nel male :wink: ).

In corsivo le mie proposte.
grg. = gergo.
tec. = linguaggio tecnico/settoriale e quindi non particolarmente sensibile di traduzioni :?:
tr./trr. = traducente/i.


Forestierismi mancanti

beige (colore): lionato, avana, crema [color] nocciola, sauro... ecc. (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/bei ... ntrari%29/).

bluffare: bleffare (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/bleffare/). Nonostante bluffare sia attestato, io (come anche la Treccani stessa fa intendere) lo sconsiglierei, data la più che comune pronuncia anglicizzante in E. Di qui il problema di conio di un capofamiglia adatto. Pertanto propongo bleffa che somiglia* per suono, genere e significato(*) a “beffa”; tentativo di simmetricità che non mi aspetto affatto attecchisca. Detto questo, (dis)simulare/(dis)simuzione, inganno/ingannare rimangono traducenti a tutti gli effetti.

bordeaux (colore): [color] barolo, [color] vinaccia, bordò (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/bord ... -Contrari)).

burqa: burca, di cui esisterebbe un gemello portoghese che fa proprio "burca".

canyoning: sia reso omaggio al Castellani con "canione", dunque sia canionaggio il tr. dell’attività.

capote: capotta, cappotta (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/cappotta2/).

computerizzare: da aggiungere, ma non oso pronunciarmi se non meditando su un possibile virtualizzare o un più improprio digitalizzare.

debugger: da aggiungere. Spulciatore/sbacatore mi suonano un po' bruttini :? .

dee-jay: discotecario/aro/aio sul gemello portoghese "discotecário".

derrick (tec.): torre di perforazione/trivellazione.

disco-bar: discolocale.

docking station (tec.): replicatore di porte.

doggy bag: sacca(-)avanzi.

dog-sitter: cucciolaio(/a), tata per cani.

dolmen (tec.): dolme con caduta della nasale. Oppure, in conformità col femminile che la sua etimologia connota (il termine deriva dal fr. dolmendol = “tavola” e men= “pietra” dunque “tavola in pietra”), si potrebbe pensare a un soave dolma, di genere appunto femminile.

elettro-shock (tec.): terapia elettroconvulsionante. Un termine più breve?

fail (grg. giovanile/videoludico): tr. fàlli(mento), da confrontare con gli accorciamenti altrettanto gergali: “sìtua(zione)”, “téle(visione)”, “ràga(zzi)”, “sbàtti(mento)”, “sìmpa(tico)".

gâteau (cibo): gattò.

igloo: aggiungere i trr. iglù, iglò (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/iglu/).

juke-box: grammofono.

kayak: caiac(c)o, da cui caiac(c)hista (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/kayak/).

kingmaker: onoratore, assegna-tore/-trice di riconoscenze.

montgomery: mongomeri (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/mongomeri/).

papillon: farfallino, cravattino (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/papi ... ntrari%29/)

shangai (gioco): sciangai (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/sciangai/).

star: divo e/o stella e/o celebrità .

sushi: susci.

trend setter: lanciamoda/lanciatendenza.

tutorial: tutoriàle, come “editoriale” (o "festivale", per i miglioriniani più accaniti). Altrimenti semplicemente guida, illustrazione.

twittare: tuittare, dalla voce onomatopeica “tuit”; messaggiare.

uhm: ehm (d’altra parte in italiano la U si legge sempre U e mai E).



Modifiche proposte

bohemien: aggiungere i trr. alla boema o semplicemente boemo.

boutique: aggiungere il tr. bottega (“culinaria”…).

click: invece di "clicco" (a cui non c'è nulla da contestare se non il plurale un po' stonato), ritengo che anche un più onomatopeico clic non danneggi il ritmo della nostra più che delicata lingua; (vedi “cip”, “tic”, “drin”…). Si potrebbe altresì ragionare su un più lungo e decisamente meno efficace cliccata se si ha bisogno di un sostantivo: “il sito nell’ultimo mese… ottantamila cliccate” ecc. Comunque, a parer mio, "clicco" non è bruttissimo.

clown: aggiungere il tr. buffone.

cocktail: mi chiedo perché siano stati omessi i più che noti trr. coacervo, aperitivo, concentrato come eventuali traduzioni.

computer grafica: aggiungere i trr. grafica digitale, eidomatica .

gazebo: da escludere dalla Lista. Se l’inclusione di questo termine, di origine misteriosa, è giustificata dal mancato plurale, per scagionarlo, mi limiterò a fare due esempî: “video” e “audio”; “chiosco” rimane comunque sinonimo.

gilet: aggiungere il tr. gilè (vedi: http://www.treccani.it/vocabolario/gile/).

follower: mi chiedo come sia possibile che si preferiscano inutili perifrasi a un più semplice e usato seguace.

frappé: come aggettivo è giusto tradurlo (vedi gli inutili rosé= “rosato” e sablé= “sabbiato”), ma come sostantivo no, giacché il frappé è il frappé, ossia una specialità francese. Come parola tronca è integrabilissima nel lessico italiano e non fa altro che arricchire la lingua.

password: aggiungere chiave (d’accesso).

tablet: ritengo inefficaci i trr. “tabletta”/“tavoletta/o” e propongo tabulare che somiglia a cellulare; benché anch'esso dubito attecchisca.

stalker: aggiungere i trr. disturbatore o ficcanaso senza scendere nel linguaggio tecnico del diritto penale.

stress: come è stato coniato “rilasso” per relax non vedo perché non possa essere coniato stresso per stress.

élitario: da aggiungere. Sia “eletta” la traduzione di élite ed elettario[/id'elezione[/i] l'aggettivo derivato (?).

reception: aggiungere anche portineria come eventuale traduzione.

reset, resettare: aggiungere “riconfigurare” e “riconfigurazione” come eventuali traduzioni.

robot: propongo un semplice robò, un po’ alla francese (vedi i già adattati: hublot > oblò, bistrot> bistrò ecc.), la cui pronuncia è già ampiamente utilizzata (seppur etimologicamente impropria). Composti quali “robo-etica”, “robo-tecnica”, non sarebbero così aberranti e si conserverebbe la pronuncia in “robottino” (invece di "robo-tino"). Si mediti sulle derivazioni: “Brissot”>”brissottino”, “caffè”>”caffettino”, dimostrazione che nei derivati delle parole tronche un’uscita in -ttino non è così strana.

webcam: aggiungere anche microcamera, seppur eventualmente improprio.

yeti: aggiungere ieti (vedi il gemello portoghese "ieti").


Come già fatto intendere, non voglio imporre a nessuno le mie proposte (ci mancherebbe), ma siano da spunto.
Ciaooo :D

Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1636
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

Re: Alcune proposte

Intervento di Roberto Crivello » gio, 15 ago 2019 17:37

Berardinelli Giorgio ha scritto:
gio, 15 ago 2019 14:37

elettro-shock (tec.): terapia elettroconvulsionante. Un termine più breve?
Elettrosquasso. Mi par di ricordare di aver già parlato del fatto che la proposta di tradurre shock con squasso esiste sin dal 1940 (apparsa su Lingua Nostra) ma non riesco a trovare l'intervento.

Avatara utente
Berardinelli Giorgio
Interventi: 88
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

Re: Alcune proposte

Intervento di Berardinelli Giorgio » gio, 15 ago 2019 19:56

Roberto Crivello ha scritto:
gio, 15 ago 2019 17:37
Berardinelli Giorgio ha scritto:
gio, 15 ago 2019 14:37

elettro-shock (tec.): terapia elettroconvulsionante. Un termine più breve?
Elettrosquasso. Mi par di ricordare di aver già parlato del fatto che la proposta di tradurre shock con squasso esiste sin dal 1940 (apparsa su Lingua Nostra) ma non riesco a trovare l'intervento.
Non si disturbi, direi che di Lei ci si possa più che fidare :D. Se penso a "squasso termico" come traducente del fenomeno dello stress/shock termico (https://it.wikipedia.org/wiki/Stress_termico) mi inorgoglisco di coglierne il bel suono.

Colgo anche l'occasione per autocriticarmi sulla grafia di frappé che scriverei piuttosto nella forma frappè, di pronuncia e grafia sicuramente più italiane.

Infine, se ha delle critiche, delle aggiunte o delle migliorie da apportare a questa piccola lista non si faccia scrupoli ad arricchire questo filone :D

Buona serata.

valerio_vanni
Interventi: 921
Iscritto in data: ven, 19 ott 2012 20:40
Località: Marradi (FI)

Re: Alcune proposte

Intervento di valerio_vanni » gio, 15 ago 2019 22:45

Berardinelli Giorgio ha scritto:
gio, 15 ago 2019 19:56

Colgo anche l'occasione per autocriticarmi sulla grafia di frappé che scriverei piuttosto nella forma frappè, di pronuncia e grafia sicuramente più italiane.
Tra l'altro, non mi sembra di averla mai sentita con la chiusa.

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4122
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: Alcune proposte

Intervento di Ferdinand Bardamu » ven, 16 ago 2019 0:58

Benvenuto! :D

In passato abbiamo già avuto in questa sezione alcuni filoni generici, ma abbiamo visto come la loro fruizione non fosse agevole.

La invito perciò a pubblicare le sue proposte, senza dubbio degne di nota, nei filoni relativi a ciascun forestierismo. Se ci fosse un forestierismo privo di un suo filone, lo può aprire lei stesso. :)

Chiuso

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 0 ospiti