«Caffettiera»

Spazio di discussione dedicato alla storia della lingua italiana, alla sua evoluzione e a questioni etimologiche

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Carnby
Interventi: 3627
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

«Caffettiera»

Intervento di Carnby »

Prendendo spunto da questo filone, domando come mai, perlomeno in Toscana, si dice caffeino ma caffettiera. Unicamente perché caffettiera viene dal francese cafetière?
Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 507
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Re: «Caffettiera»

Intervento di marcocurreli »

È in buona compagnia:
mulattiera, da mulo
panettiere/a, panetteria, da pane
pellettiere, pettetteria, da pelle
fiaschetteria, da fiasco
Linux registered user # 443055
Avatara utente
G.B.
Interventi: 294
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

Re: «Caffettiera»

Intervento di G.B. »

marcocurreli ha scritto: lun, 09 set 2019 22:35 È in buona compagnia:
mulattiera, da mulo
panettiere/a, panetteria, da pane
pellettiere, pettetteria, da pelle
fiaschetteria, da fiasco
Cioè per Lei è un motivo analogico? :D
«[...] o italici segni / rivendicarvi io seppi / nella vostra vergine gloria!» (G. D'Annunzio, Laus Vitae, vv. 7979-81).
Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 507
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Re: «Caffettiera»

Intervento di marcocurreli »

Forse sì. A naso, supporrei che i meccanismi di formazione siano gli stessi, o simili; in ogni caso (per analogia) escluderei l'origine dal francese (sempre a naso... naturalmente).
Linux registered user # 443055
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite